Onitsuka tiger prezzi, Acquista Asics autentico scarpe da ginnastica da: onitsukatigeritalia.top

Ho avuto persone che mi dicevano che quando arrivano al campo da golf cercano di non pensare a niente e altri che dicono che la loro testa è piena di pensieri: l’unica volta che hai bisogno di avere una mente chiara è quando sei in piedi sopra la palla pronta a colpire, prima e dopo devi controllare i tuoi pensieri, infatti un chiaro pensiero può davvero aiutarti a rilassarti e ad avere un giro più piacevole.

Il riscaldamento e l’allungamento possono aiutarti entra nella mente del golf e anche tlui scorre sangue. Prima di iniziare la prima buca, prendo due mazze e le faccio oscillare per circa 20 volte in un’oscillazione completa. In questo modo i muscoli si allentano e il sangue scorre.

Prima di ogni sparo mettiti dietro la palla e pensa a dove vorresti colpirlo. Scegli un punto nel fairway o sul green dove puntare il tuo tiro. Pensa e prova anche a immaginare lo scatto mentre stai dietro la palla. Quando ti prepari a liberare la mente, scarpe onitsuka tiger mexico 66 dondola facilmente e commettiti al tiro. Se il tuo tiro non funziona come volevi dedicare un po ‘di tempo all’analisi dello sparo. Se sai cosa hai sbagliato allora va bene, asics gt 2000 ma se non sai cosa è successo, scarpe asics tiger dimenticalo. Non lo scoprirai sul corso comunque. Cerca di non essere frustrato ‘solo per rovinare il tuo prossimo colpo o il tuo intero round.

Non esercitarti sul campo da golf. Un giorno ho giocato con mia cognata e tutto quello che ha fatto è stato ricordarsi le 25 cose che ha imparato al suo golf lesson quella settimana. Non ha mai colpito un buon colpo tutto il giorno e ha lasciato il campo più frustrato di quando è arrivata. Esercitati al driving range.

Mentre cammini verso la tua palla dopo averlo colpito, prova ad ammirare i dintorni e goditi il ​​tempo che hai sul percorso. Cerca di ottenere il massimo relax dal tuo giro il più possibile. Goditi le persone con cui sei o goditi il ​​tempo da solo che hai, è prezioso.

Mentre ti avvicini alla palla, cerca di decidere nella tua mente dove ti trovi a yardage dal verde. Di solito ci sono marcatori sui fairway o creati con paletti colorati sul bordo dei fairway. Sapere quanto sei lontano dal green ti aiuterà a pensare a quale tipo di tiro e quale club userai.

Cerco sempre di pensare a come farò a giocare ogni buca prima di iniziare a giocare. Quando aspetterò di sborsare guarderò la scheda del punteggio e cercherò di mappare il mio approccio alla buca, ad esempio se il prossimo buco è un par 4 lungo mi metterò sul tee e avrò un puntook in tutto il buco. Potrei decidere di usare 5 legno, 9 ferro, PW e un solo tiro per il par. Ho anche scelto 3 colpi che sono anche sicuro di colpire, avendo preso una decisione prima di aiutarmi a rilassarmi di più e concentrarmi su ogni colpo, non mi sento ansioso o incerto su un possibile colpo imminente. Se uno dei colpi non funziona, lo manterrò come viene, ma la piallatura prima della mano aiuta davvero. Un par cinque potrebbe essere un autista, 5 ferro e 9 ferro con un putt per birdie o almeno due puttr par.

Anche un lungo par 3 può essere una sfida se ha un sacco di bunker o ha un rischio d’acqua. Se sei ansioso per l’acqua o i bunker, allora decidi di lasciar perdere. Diciamo che il buco è di 210 metri con bunker e un ostacolo d’acqua. Potresti giocare in una squadra che ti farà uscire a 150 metri e poi rimarrai con un gettone da 50 yard o un tiro da campo con un solo tiro per il par. Potrebbe essere meglio che metterne uno in acqua fuori dal tee o nel bunker. La maggior scarpe asics bambino parte dei golfisti del fine settimana che conosco hanno un durotempo con colpi di bunker. Evitali se possibile. Anche se potrei guidare il green da solo, Imight mi svela se i rischi sono troppo difficili.

In conclusione, pensare al tuo round o al prossimo colpo può aiutarti a ridurre il tuo punteggio. Un po ‘di previdenza ti aiuterà a essere onesto con te stesso e ti aiuterà ad evitare quegli scatti che non sei in grado di fare. Giocare con le tue forze non è un problema, ma sta accettando le tue capacità e ti aiuterà a ridurre il golfpunteggi come vedremo nel prossimo articolo. Articolo Tag: Pensa a

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *